— Fatti a mano tempo fa, unici, contemporanei

Tavoli a Meandro

Nella collezione di tavoli disegnata e realizzata da Vezio non esistono due manufatti perfettamente uguali, e ciò è un fatto culturale importantissimo

La potenza espressiva di un’artigianalità che ha radici profonde nel rinascimento si contamina con la matrice tecnologica e di ricerca su forme e materiali figli del nostro tempo. Il nuovo innesto che completa il manufatto preesistente contiene un “indizio di modernità”, una particolare lavorazione che usa le tecnologie contemporanee, rendendo il manufatto databile, riconoscibile.

Il Tavolo

cento pezzi rimasti, modellati da uno degli ultimi maestri ebanisti umbri, pronti per essere restaurati.  Il connubio tra modelli tradizionali e contemporanei genera forme inedite, una possibilità di personalizzazione del proprio tavolo estremamente flessibile ed esclusiva

bronzo brunito
bronzo satinato
ottone satinato
Precedente
Successivo

L'innesto contemporaneo

Equilibrio della composizione, sapienza tecnologica e artigianalità sono il segreto della nuova collezione fatta da pezzi unici per loro natura. I piani di tavoli preesistenti vengono recuperati e avvolti da un nastro continuo che ne esalta le differenze tra i molti legni

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

tavoli a meandro

Precedente
Successivo

“Abbiamo il dovere di salvaguardare questa maniera di fare le cose, tipica dell’uomo artigiano, reinterpretando e attualizzando una delle eccellenze umbre che certamente fa parte della nostra identità storica e del nostro bagaglio culturale”